Didattica attiva e apprendimenti multipli.pdf

Didattica attiva e apprendimenti multipli PDF

F. Dovigo, O. Micheli (a cura di)

Una didattica attiva è una didattica fondata sulle pratiche, ossia sulla capacità di sviluppare a scuola percorsi progettuali in cui lesperienza è in primo piano, e vi è dunque spazio non solo per la trasmissione del sapere, ma anche per la scoperta della realtà attraverso attività di laboratorio svolte dentro e fuori il contesto scolastico. Anche gli apprendimenti infatti, come le intelligenze, possono essere multipli, se sorretti da una didattica in grado di intrecciare in modo plurale mente e corpo, esperienza e riflessività secondo un approccio transdisciplinare e di rete. Queste tematiche sono affrontate nel volume sia nelle loro dimensioni teoriche che attraverso alcune analisi di caso.

determinare l'apprendimento. Secondo il modello elaborato da Hebb (1949) [1] negli anni quaranta del secolo scorso, l'apprendimento sarebbe spiegabile ricorrendo a tre ipotesi: 1) i neuroni corticali rafforzano le loro connessioni quando vengono attivati contemporaneamente (principio associativo);

6.89 MB Taille du fichier
884304513X ISBN
Didattica attiva e apprendimenti multipli.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.icvirgiliocamposano.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

13 mar 2020 ... C'è il tempo e l'opportunità per creare nuovi strumenti per interagire con i ... un ipertesto da intendere e da promuovere come strumento didattico. ... il quale attiva uno dei possibili percorsi di lettura all'interno dei testi fra loro collegati. ... a specifici compiti di stimolazione e realizzazione di apprendimento ...

avatar
Mattio Müllers

rendono l'apprendimento più efficace e durevole nel tempo. La sfida di questa ricerca sta nel poter rilevare delle differenze di produzione, nel senso di un incremento di competenza, a seguito di una didattica attiva e costruttiva, attraverso due prove, poste temporalmente all'inizio e …

avatar
Noels Schulzen

Come avevamo già accennato nel primo articolo di questa rubrica, un punto cardine nell’insegnamento e nell’apprendimento, soprattutto delle lingue, è rappresentato dagli stili di apprendimento, ossia quell’insieme di schemi e processi di ciascun individuo che gli permettono di acquisire ed elaborare informazioni più o meno facilmente durante il processo cognitivo.

avatar
Jason Leghmann

Progettare l’inclusione significa ripensare la scuola come contesto formativo caratterizzato da una didattica sempre in movimento, ovvero innovativa e personalizzata in cui l’insegnante specializzato, come docente inclusivo, svolge, insieme ai colleghi, funzioni di regia educativa, orientamento, rinforzo, sostegno a processi di socializzazione e di apprendimento attivi e autonomi, in un DIDATTICHE Ogni nuovo apprendimento non comincia da zero, rappresentazioni multiple della realtà, non semplificandola ma rispettando la sua naturale complessità; dovrebbe sostenere la costruzione attiva e collaborativa della conoscenza, attraverso la negoziazione sociale, più che la sua semplice

avatar
Jessica Kolhmann

COSTRUTTIVISMO E APPRENDIMENTO. La “Buona scuola” può essere contestata per le più svariate ragioni, ma alcune novità che promuove, possono essere ravvisate in una teoria in particolare, la quale, se ben interpretata, può veramente favorire la piena inclusione di tutti gli alunni. Il Costruttivismo fa parte delle teorie cognitiviste e le sue istanze si trovano anche nella storia, nella