I signori della savana. Leopardi e ghepardi.pdf

I signori della savana. Leopardi e ghepardi PDF

Denis Huot Christine, Denis Huot Michel

Leopardi e ghepardi, feroci predatori dotati di agilità e intelligenza straordinarie, sono tra i felini più affascinanti, ma anche tra i più difficili da fotografare e studiare. Circondati da unaura di mistero, occupano un posto privilegiato nellimmaginario collettivo, ove incarnano lidea di velocità, grazia, eleganza e agilità. Il libro, che coniuga le immagini scattate da Christine e Michel Denis-Huot, famosi fotografi naturalisti, ai testi e al contributo di uno storico affermato, intende essere uno strumento completo per conoscere questi animali.

Raggiunge quota 4.566 metri, ma ha perso parte della propria massa in una esplosione avvenuta in tempi remoti. L'ultima eruzione, di scarsa rilevanza, è avvenuta nel 1910. È circondato dalla savana e coperto in parte di foresta. Sulle sue pendici vivono molti animali selvatici, incluse 400 specie di uccelli, scimmie e leopardi. COSA FARE Le enormi mandrie di pianura seguite passo passo da predatori quali: Leoni, Ghepardi, appostati sulle colline in attesa delle mandrie. Il paesaggio varia dalle pianure aperte di erba nel sud, savana con disseminati alberi di acacia nel centro, collinare, boschive e pascoli nel nord. Pernottamento nel Serengheti Wild Camp o similare

9.91 MB Taille du fichier
8854002534 ISBN
I signori della savana. Leopardi e ghepardi.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.icvirgiliocamposano.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Sulle Toyota di giorno e poi,dopo tramonti leggendari, proseguendo di notte, a piedi partendo all’alba infuocata incontrando gli abitanti del territorio leoni, leopardi, ghepardi, elefanti, iene, babbuini, impala, kudu, eland, sciacalli, facoceri, wild dog così rari da vedere come ancor più l’originale honey badger,sempre accompagnati da

avatar
Mattio Müllers

L' arte di essere leoni, Libro di Michel Denis Huot, Christine Denis Huot. ... Padrone della savana, è capace di gesti di suprema ferocia e, al contempo, di sorprendenti tenerezze: ridotto in riserve ... 1. I signori della savana. Leopardi e ghepardi.

avatar
Noels Schulzen

Autore: Christine Denis-Huot Coautore: Michel Denis-Huot: Titolo: I signori della savana Sottotitolo: Leopardi e ghepardi: Edizione: White Star, Vercelli, 2006, L Lineamenti di zoologia sistematica, Libro. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Zanichelli, data pubblicazione 1994, 9788808093189.

avatar
Jason Leghmann

Commento: Non vorrei fare il bastian contrario ma ho delle perplessità in merito al punto 7. La scuderia Tyrrell non è più attiva, però in entrambe le immagini presenti in voce, una delle quali finirebbe un hom page, sono ben visibili i marchi Elf (oggi confluita in Total ma ancora esistente come marchio a sè stante) e soprattutto Goodyear.Di entramne queste aziende si parla anche nella [blockquote author=”Karen Blixen”]Il respiro del panorama era immenso. Ogni cosa dava un senso di grandezza, di libertà, di nobiltà suprema…Lassù si respirava bene, si sorbiva coraggio di vita e leggerezza di cuore. Ci si svegliava la mattina, sugli altipiani, e si pensava: Eccomi qui, e questo il mio posto[/blockquote] Quella di Karen Blixen è una …

avatar
Jessica Kolhmann

Infatti, la convenzione di Washington sul commercio internazionale di specie animali e vegetali comprende oltre 30.000 divieti. Non si possono acquistare oggetti che derivano da animali in via d’estinzione (tigri, leopardi, ghepardi, elefanti, rinoceronti, balene, farfalle, coralli, tartarughe ecc.).