Problematiche evolutive e processi protettivi. Riflessioni introduttive.pdf

Problematiche evolutive e processi protettivi. Riflessioni introduttive PDF

Loredana T. Pedata

I comportamenti antisociali degli adolescenti possono essere letti come lespressione di una difficoltà evolutiva, che impedisce lacquisizione di unidentità sociale e che spesso comporta unincapacità di assumere la responsabilità delle proprie azioni. Rispetto a tali comportamenti, il presente volume propone alcune tematiche che oggi richiamano lattenzione di esperti e non solo.II concetto di rischio psicosociale ha visto nel tempo levolversi di teorie e modelli interpretativi diversi, fino ad arrivare alladozione di una prospettiva dinamica.Lautrice propone alcuni spunti sul concetto di resilienza e sullimportanza dellindividuazione di meccanismi e processi protettivi alla base degli esiti evolutivi degli individui. Lobiettivo principale diventa quello di individuare i precursori di uno sviluppo adeguato, che si concretizzi nel benessere psicologico e sociale.Approfondimenti specifici sono dedicati ai temi della devianza minorile, con particolare riferimento alle azioni di gruppo e a comportamenti attualmente molto diffusi, quali il bullismo. Lazione è intesa come costrutto psico sociale, articolato e complesso, che comprende diverse dimensioni del significato sociale: cognitive, interattive e comportamentali. Allo stesso modo, lazione deviante viene letta come processo, che esprime significati individuali e relazionali. Rispetto al tema del bullismo, vengono proposte le teorie esplicative di riferimento e alcune indicazioni su tale fenomeno

Note introduttive e riflessioni sull’adolescenza Definire univocamente l’adolescenza, senza correre il rischio di incappare in luoghi comuni e generalizzazioni astratte e stereotipa-te, costituisce sicuramente un’impresa difficile a causa della com-plessità dei fenomeni che la riguardano e della dinamicità delle

6.33 MB Taille du fichier
8826317097 ISBN
Problematiche evolutive e processi protettivi. Riflessioni introduttive.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.icvirgiliocamposano.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Cerca nel più grande indice di testi integrali mai esistito. Biblioteca personale

avatar
Mattio Müllers

Cerca nel più grande indice di testi integrali mai esistito. Biblioteca personale La relazione educativa come luogo di integrazione e prevenzione: primi risultati di un percorso sperimentale

avatar
Noels Schulzen

L'importanza della relazione nel processo di insegnamento-apprendimento è un libro di Kanizsa S. (cur.) ... Spaziando dalle leggi che regolano il rapporto con gli allievi, con i colleghi e con genitori alle diverse modalità con ... Problematiche evolutive e processi protettivi. Riflessioni introduttive libro di Pedata Loredana T.

avatar
Jason Leghmann

Problematiche evolutive e processi protettivi. Riflessioni introduttive libro di Pedata Loredana T. edizioni Borla . € 19,00. € 18,05. Che cos'è l'educazione informale libro di Tramma Sergio edizioni Carocci Vedi Pedata L.T., 2008, Problematiche evolutive e processi protettivi. Riflessioni introduttive, Roma, Borla. quando viene rinchiuso in una stanza, riceve bigliettini con offese e parolacce, quando nessuno gli rivolge mai la parola. In generale, la maggior parte delle

avatar
Jessica Kolhmann

Danno psichico sui minori, commento alla sentenza n. 7655/2014 della Cassazione, Prima sezione civile A cura di Ugo Sabatello M.D., Neuropsichiatra Infantile ‐ Responsabile U.O.S ‐ Interventi