Understanding McLuhan. Luomo del villaggio globale.pdf

Understanding McLuhan. Luomo del villaggio globale PDF

Gianpiero Gamaleri

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Understanding McLuhan. Luomo del villaggio globale non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

La locuzione villaggio globale è stata usata per la prima volta da Marshall McLuhan, noto studioso delle comunicazioni di massa, nel 1964, nel suo saggio ("Gli strumenti del comunicare" - originale: "Understanding Media: The Extensions of Man") in cui, nel passaggio dall’era della meccanica a quella elettrica, ed alle soglie di quella elettronica, analizzava gli effetti di ciascun "medium

4.89 MB Taille du fichier
8878906980 ISBN
Understanding McLuhan. Luomo del villaggio globale.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.icvirgiliocamposano.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

L'uomo "normalmente diviso" è urbano, borghese, visivo, preoccupato delle apparenze, della rispettabilità e della conformità. Via via che diviene individuale e specialistico, diviene anche omogeneo. Herbert Marshall McLuhan Il medium come estensione dei sensi []. Ogni nuovo medium, che secondo il McLuhan altri non è che una protesi, cioè l'estensione tecnologica dei nostri sensi, non solo è in grado di modificare le nostre percezioni personali e le nostre convinzioni individuali, ma è in grado persino di modificare l'ambiente in cui viviamo e la società che ci circonda.

avatar
Mattio Müllers

Il mondo plasmato dai media, Armando, Roma 1976 e dal recente lavoro Understanding McLuhan, L'uomo del villaggio globale, Edizioni Kappa, Roma 2006.

avatar
Noels Schulzen

Sei in: Archivio > la Repubblica.it > 2005 > 12 > 27 > McLUHAN Cosa resta del su McLUHAN Cosa resta del suo villaggio globale Nei venticinque anni che ci separano dalla scomparsa di Marshall McLuhan (1911-1980) il mondo delle comunicazioni di massa è esploso (o forse imploso) in quella nebulosa a più dimensioni che chiamiamo "il mediatico": ogni piccola porzione di informazione può “L’uomo e il suo messaggio“, che raccoglie saggi di McLuhan e su McLuhan, oltre a un’ampia scelta dei suoi più folgoranti aforismi (“Terza guerra mondiale: una guerriglia per televisione senza distinzioni tra fronti civili e militari, È sempre festa nell’asilo globale”, “La storia dell’America moderna inizia con la scoperta dell’uomo bianco da parte degli indiani

avatar
Jason Leghmann

Marshall McLuhan, il teorico della la creazione del cyber-spazio, il sorgere di un “villaggio globale” (termine da lui (Understanding Media: the Extension of Man, 1964) A questi elementi McLuhan ne aggiunge un altro che consiste nel considerare la rete elettrica globale organica e decentrata come il luogo dove prende atto un'incessante attività di interscambio di informazioni, ove il "consumer becomes producer" (McLUHAN, 1994, p. 349) o, come diremmo con un neologismo in voga oggi, prosumer.

avatar
Jessica Kolhmann

Understanding McLuhan. L'uomo del villaggio globale. EAN: 9788878906983 20,00 €